Zia Angela: toeletta e negozio per cani, gatti e piccoli animali a Gaeta

Dove siamo | Contatti
notizie | argomenti | sondaggi | f.a.q.(domande frequenti) | contatta la redazione | registrati | policy
il locale | i prodotti | le attrezzature | i trattamenti | l'ozono
alimenti | igiene | accessori | abbigliamento
Visita la pagina con tutti gli amici di Zia Angela
consigli vari e curiosità sul mondo animale
cani pericolosi | colonie feline | condomini | escrementi | maltattamenti | pellicce | randagismo | sequestro | trasporto | tatuaggio-microchip | cassazione
agenzie immobiliari | ristoranti | abbigliamento | personal computer | siti web e blog | eventi | nautica
link di utilità varia

Zia Angela...... il sogno di ogni cane

Normativa: Pellicce

di cani e di gatti

Ben lontana dal volermi sostituire ad un  avvocato, suggerisco alcuni spunti e rimando agli opportuni approfondimenti.

Il 24  dicembre 2002 il ministro  Sirchia ha emanato un'ordinanza (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 15, 20/01/2003) che prevede:
art.1: è vietato utilizzare cani e gatti per la produzione o il confezionamento di pelli, pellicce, capi di abbigliamento e articoli di pelletteria costituiti od ottenuti, in tutto o in parte, dalle pelli e dalle pellicce di dette specie animali, detenere o commercializzare pelli e pellicce di cane o gatto, introdurre nel territorio nazionale pelli e pellicce di cane e di gatto per qualsiasi finalità o utilizzo, nonché capi di abbigliamento e articoli di pelletteria costituiti od ottenuti, in tutto o in parte, dalle pelli e dalle pellicce di dette specie animali


art.2: la violazione della predetta ordinanza comporta l'applicazione delle sanzioni previste dall'art. 650 del Codice Penale. All'accertamento della violazione consegue il sequestro del materiale rinvenuto, che deve essere immagazzinato e distrutto con spese a carico del soggetto interessato.

Nonostante ciò molti capi di abbigliamento, fondi di magazzino o simili, non riportano un'etichetta precisa che permetta il riconoscimento effettivo del tipo di pelliccia utilizzata.
Le pellicce di cane possono essere etichettate come: asian wolf, asian jackal, asiatic raccoon dog, china wolf, dogues du chine, gae wolf, gou-pee, gubi, kou pi, loup d'asie, pemmern wolf, sobaki.


Le pellicce di cane possono essere chiamate anche: special skin, lamb skin, mountain goat skin, sakhon nakhon lamb skin.
Le pellicce di gatto possono essere etichettate come: goyangi, housecat, katzenfelle, mountain cat, wild cat.


Ribadiamo comunque il nostro no a tutti i tipi di pellicce.

CANI GATTI
Provalo...noi l'abbiamo giÓ fatto per te!!!





Mappa Sito | Privacy Policy | ©2008/2009/2010 Zia Angela